Fabbricati Residenziali in Via Giuseppe di Vittorio loc Stabbia Cerreto Guidi (FI)

Il nome Stabbia deriva dal latino "stabulum" col significato di "luogo adatto al pascolo" per la vicinanze delle terre umide del Padule di Fucecchio. Il primo insediamento storico certo risale al periodo romano ma le prime menzioni ufficiali della localitŕ, che aveva ancora la denominazione di Cerreto Greti, risalgono a fonti documentarie altomedievali (č del 780 il documento di donazione di alcuni beni cerretesi alla badia pisana di San Savino). Appartenne a lungo ai conti Guidi, che la cedettero infine a Firenze nel 1273. Da allora in poi fu oggetto di alterne occupazioni fino a quando, nel 1336, Firenze decise di costruirvi una qualche fortificazione.